PASSWORD RESET

Una rivista online per vivere bene

Anti Rughe
Miralash

L’INSONNIA

483 0
Rate this post

L’insonnia è uno dei fattori primari che scaturisce problemi a livello sia fisico che mentale, in seguito capiremo il perché. Molti sapranno e si saranno resi conto di quanto sia importante e fondamentale  riuscire a riposare bene durante  la notte. Dormire dolcemente e risvegliarsi  ben riposati certamente aiuta il  corpo e la mente ad affrontare in modo  energico e sano tutte le attività e lo stress della giornata,  senza dover ricorrere ai soliti  “riposini pomeridiani” o  all’assunzione di caffeina per sostenerci e tirarci su durante il giorno. Nel momento in cui si perdono anche solo poche ore del sonno notturno, ci si  accorge di come le nostre energie fisiologiche ci condizionino.I primi sintomi al risveglio sono : spossatezza, stanchezza sia fisica che mentale, capogiri, continuo stress, indebolimento delle forze, nervosismo, irritabilità etc. Purtroppo le cause che principalmente influiscono sulla perdita del sonno sono   di diverso tipo e cambiano in base al problema. Questi  possono essere di tipo fisiologico o psicologico; andiamo ad elencarne qualcuno qui di seguito:

(N.B.) Per questo rivolgersi sempre prima da un medico curante per cercare di capire quale sia il problema che porta ad una reale perdita del sonno.

 

LE CAUSE

1.Chi soffre di mal funzionamento delle vie respiratorie ( l’apnea) durante la notte avrà sempre un sonno discontinuo;

2.Gli incubi comuni, ed in alcuni casi emerge anche il problema del sonnambulismo ;

3.Anche i cambi di stagione incidono molto sul cambiamento del riposo notturno;

4.Forti stati d’ansia o di stress continui che danno il via ad una notte  turbolenta e agitata;

5.Il risveglio notturno può avvenire anche per dolori o fastidi articolari che procurano sofferenza a causa di determinate posture sbagliate eseguite o dolori;

6.Stress, ipereccitazione nervosa, attività fisica prolungata e troppo intensa etc;

7. Le abitudini giornaliere sbagliate e regolarizzare gli orari della giornata.

http://www.naturadonna.com/come-curare-l-insonnia-in-modo-naturale-i-rimedi-disturbi-del-sonno-fitoterapia/

Come possiamo quindi risolvere questo problema e fare dolci sonni tranquilli?

GPHP09_0303_Gesundheit2.indd

CONSIGLI E RIMEDI NATURALI PER DORMIRE BENE

Prima di buttarsi all’assunzione di farmaci o cure a base di medicinali (a meno che non si tratti di traumi gravi ed incisivi per la vostra salute) ricordate che esistono anche  altri rimedi del tutto naturali e quindi salutari, che sicuramente mirano a farci sentire bene. Si consiglia ad esempio, di bere sempre prima di andare a dormire delle tisane calde a base di camomilla o erbe aromatiche  (come la valeriana, la lavanda , il tiglio etc.) che sicuramente alleviano gli stress giornalieri. Ottima ad esempio è la melissa,  utile per depurare l’intestino, ma soprattutto per il senso di relax che dona al corpo. Dormire anche in un ambiente confortevole e rilassante può aiutare molto, andare a dormire ad un orario decente,  coricarsi in un letto comodo e sbarazzarsi di tutti i pensieri che turbano…sembra  scontato dirlo, ma è fondamentale! Praticare la meditazione aiuta a conciliare il sonno poiché comprende delle tecniche di auto rilassamento che inducono il corpo, la mente e lo spirito a stare bene con se stessi ed inoltre garantisce anche  ad un notevole  miglioramento  della postura, del malumore ma soprattutto si  ottiene la così detta “pace dei sensi”tanto desiderata.

( Vedi qui l’articolo allegato al tema dell’utilità e della potenzialità che ha lo Yoga)

Si possono però tranquillamente adoperare delle tecniche di auto rilassamento senza per forza segnarsi ad un corso di Yoga e che si possono effettuare come e quando si vuole, indispensabile certo sarebbe quello di praticarle magari prima di andare a dormire.Quì, viene spiegato nello specifico quali sono i metodi e le tecniche da utilizzare prima di addormentarsi in maniera naturale e rilassata.

http://omnama.it/blog/rimedi-per-dormire

Dolci sonni a tutti voi!

Leave A Reply

Your email address will not be published.