PASSWORD RESET

Quello che ti serve per diventare come vorresti essere.

Anti Rughe
Miralash

Crema Antirughe Efficace: come individuare la migliore?

9.36K
Crema Antirughe Efficace: come individuare la migliore?
5 (99.43%) 489 votes

Oggi vediamo come individuare una crema antirughe efficace.

Iniziamo subito il post parlando di come scegliere la migliore crema antirughe efficace. Molte creme e sieri antirughe venduti in profumeria, in farmacia e su internet promettono di ridurre le rughe e prevenire o curare i danni causati dal sole, ma la domanda frequente è: funzionano davvero? Possono essere utilizzate su qualsiasi tipo di pelle? In questo articolo vediamo come individuare la migliore crema viso antirughe efficace in base ai diversi tipi di pelle.

crema antirughe efficace

I criteri che andremo ad utilizzare nella nostra analisi sono principalmente 3:

  1. La crema antirughe migliore in base all’età.
  2. Gli ingredienti di una crema viso antirughe efficace.
  3. Quanto dovrebbe costare una buona crema antirughe efficace.

Come extra, vi indicheremo 6 strategie per aumentare l’efficacia di una crema viso antirughe.

Iniziamo!

Ora vediamo come scegliere una crema viso antirughe efficace tra quelle presenti in commercio. Se vuoi direttamente vedere la migliore crema antirughe efficace che abbiamo scelto per voi clicca qui per leggere la rensione o qui per vedere il sito originale di SkinXmed

1. Crema antirughe efficace in base al tipo di pelle e all’età

Attualmente chiunque, uomo o donna, per preservare il suo aspetto, fa affidamento su una crema viso antirughe. L’idratazione della pelle può ritardare la formazione delle rughe e mascherare le rughe sottili ma idratare non basta a mantenere una pelle giovane vediamo perchè.

Pelle luminosa crema antirughe efficace

Ogni tipo di pelle ha esigenze diverse. Ed ogni fascia di età richiede un trattamento specifico. Inoltre, una crema viso può essere elasticizzante, tonificante, ridensificante. In più, alcune creme antirughe efficaci esercitano un vero e proprio effetto lifting. Ma come scegliere una crema antirughe efficace e adatta alla propria pelle ed età?

Cura della pelle: quando iniziare.

crema antirughe efficace 20 anniNon è mai troppo presto per iniziare a prendersi cura della propria pelle. Normalmente, si comincia fin da quando si è teenager e, al più tardi, a 18/20 anni. Del resto, è molto più facile prevenire le rughe che cancellarle una volta comparse.

Per ogni età esistono prodotti specifici: una buona crema antirughe utilizzata a partire dai 25 anni per prevenire la comparsa di rughe, deve sicuramente avere una texture leggera ed essere a base di complessi vitaminici con filtro UV ad ampio spettro.

Se si vuole mantenere la pelle liscia e luminosa, occorre evitare di fumare e di esporsi al sole senza protezione; in più, la salute della pelle si può preservare grazie all’abitudine di bere molta acqua e all’alimentazione ricca in frutta e verdura. Iniziare a 25 anni con una routine anti age è una garanzia di giovinezza della pelle anche in età avanzata.

Crema antirughe 30 anni

crema antirughe efficace 30 anniGià dai 30 anni, è opportuno scegliere una crema viso con una prima azione antirughe.

A questa età, la crema viso ideale dipende molto dal tipo di pelle (secca, grassa o mista). In ogni caso, la crema viso più efficace per i 30 anni ha una formulazione leggera, è elasticizzante e previene la comparsa delle rughe. Ha ingredienti dalle proprietà antiage e antiossidanti: collagene, retinolo, complessi vitaminici.

Infine, non scordiamo di assicurarci che la crema prescelta sia dotata di filtro solare per prevenire i danni causati dal sole e le piccole macchie solari.

A 40 anni, la crema antirughe diventa irrinunciabile

crema antirughe efficace 40 anniA 40 anni, la pelle inizia a rilassarsi e compaiono le prime rughe di espressione. La produzione di collagene comincia a diminuire e i tessuti iniziano gradualmente a perdere tono ed elasticità.

È a questo punto che una crema antirughe di qualità per viso e collo diventa la migliore alleata della nostra bellezza.

La migliore crema antirughe 40 anni dev’essere elasticizzante e tonificante; a base di collagene, retinolo ed altri principi attivi in grado di contrastare l’invecchiamento della pelle. Fondamentale la presenza di un filtro solare integrato nella nostra crema viso.

Se la nostra pelle risente dei ritmi frenetici e dello stress, perdendo luminosità, possiamo aiutarla oltre utilizzando una buona crema anche curando l’alimentazione, privilegiando frutta e verdura e ricorrendo ad un piccolo aiuto dall’interno con integratori per stimolare la produzione di collagene come Collagenics. Collagenics è un integratore finalmente distribuito anche in Italia.  Clicca qui per leggere la recensione su Collagenics. 

La crema antirughe efficace 50 anni esercita un effetto lifting

crema antirughe efficace 50 anniCon i 50 anni, le rughe si fanno più marcate e i tessuti iniziano a cedere e perdere volume. È necessario idratare, nutrire e rassodare la pelle; ricerchiamo nella nostra crema antirughe un effetto lifting, per ridefinire i contorni del viso.

A questa età, con l’arrivo della menopausa, si può agire per stimolare la produzione di collagene, anche con integratori che stimolino la produzione di collagene, come Collagenics.

Una crema antirughe efficace 50 anni deve essere potente; e cioè deve avere un’alta concentrazione di principi attivi: collagene, retinolo o gruppi vitaminici, e acido ialuronico. E ancora, il filtro solare dev’essere sempre presente in una buona crema antirughe. Quindi non scordiamo di controllare sull’etichetta se la crema contiene uno schermo per i raggi UV.

Crema antirughe efficace per le pelli mature: 60 anni, 70 anni e oltre

crema antirughe efficace 60 anniLe condizioni della nostra pelle possono variare moltissimo non solo in base all’età, ma anche ad altri fattori. In alcuni, l’azione del tempo e l’invecchiamento sono più visibili che in altri. Ovviamente, stile di vita, alimentazione, esposizione ai raggi solari, idratazione, sono fattori che, sommati alla genetica, determinano lo stato di salute della pelle. La cura della pelle del viso e del collo, a 60 anni, 70 anni, 80 anni e oltre, non dev’essere trascurata. Infatti la pelle, oltre ad aver bisogno di idratazione, necessita di essere rimpolpata, rassodata e ridensificata.

Indubbiamente, l’uso di una crema o siero antirughe di qualità, con un’alta concentrazione di principi attivi, può portare evidenti miglioramenti nell’aspetto cutaneo. Per ottenere un miglioramento radicale dell’aspetto cutaneo, all’azione locale è opportuno aggiungere degli integratori alle fitoceramidi o al collagene.

Attenzione: Se stai valutando di ricorrere ad iniezioni di botulino o al resurfacing cutaneo, consulta prima il medico! Il botox riduce la visibilità delle rughe per un periodo limitato, di circa 4 mesi. Agisce paralizzando temporaneamente alcuni muscoli nelle aree interessate dalle rughe. Principalmente nell’area della fronte o intorno agli occhi.

2. I migliori principi attivi antietà e antiossidanti per la migliore crema viso antirughe efficace

L’efficacia di una crema antirughe, come bene evidenziato da Mayo Clinic dipende da 2 fattori: composizionedurata del suo utilizzo.

Le creme antirughe senza prescrizione medica non sono classificate come farmaci; e pertanto non vengono sottoposte ad una ricerca scientifica che provi la loro efficacia, bensì a test che ne provano la sicurezza. Quindi, quanto all’efficacia, non resta che affidarsi ai dati empirici.

Ora vediamo insieme quali sono i diversi principi attivi usati nelle migliori creme antirughe, ingredienti di cui è nota l’efficacia.

Gli effetti dei principi attivi più efficaci possono essere incredibili sulla nostra pelle! Il miglioramento può essere notevole, scegliendo una crema antirughe efficace. Anche se, in base alla concentrazione dell’ingrediente attivo:

  • può occorrere l’uso prolungato per un certo tempo, al fine di vedere i benefici
  • l’azione benefica può cessare contestualmente alla sospensione nell’uso della crema

crema antirughe efficace ingredienti

Qual è l’ingrediente attivo da ricercare in una crema antirughe efficace?

Una crema antirughe efficace si contraddistingue per la sua composizione. Alla base, vi è un potente ingrediente attivo, noto per i miglioramenti che è in grado di apportare alla pelle.

crema antirughe efficace barattolo di vetroCosì è per il retinolo: un composto della vitamina A antiossidante ampiamente usato nelle creme antirughe. Può un semplice prodotto cosmetico come una crema anti-aging costituire un rimedio efficace e duraturo per contrastare le rughe? Senz’altro, una crema antirughe con un ingrediente attivo che normalmente funziona, come il retinolo, offre maggiori garanzie. Può aiutarci effettivamente ad avere una pelle più giovane. In base all’ingrediente attivo e alla sua concentrazione, alcune creme antirughe si dimostrano miracolose; arrivano ad attenuare le rughe di espressione e a ridurre le rughe più profonde, migliorando realmente il nostro aspetto.

Come abbiamo detto, l’efficacia di una crema antirughe dipende in gran parte dagli ingredienti e dall’ingrediente attivo presente nella sua composizione. Ecco alcuni ingredienti comuni che normalmente portano effettivi miglioramento nell’aspetto della pelle.

Collagene ed elastina: Il collagene è la più comune proteina trovata nel corpo umano. È presente nei tendini, nel grasso, nei legamenti ed è cruciale per la forza della struttura ossea; quando i livelli di collagene sono adeguati, le cellule che contengono collagene hanno un aspetto forte e giovane. L’elastina è un’altra proteina che si trova nel nostro corpo. L’elastina si trova in parti del corpo che necessitano di contrarsi, come le arterie e i polmoni; questo perché l’elastina conferisce al tessuto l’abilità di tornare a posto e mantenere la sua forma originaria. Elastina e collagene sono entrambe proteine trovate nella pelle. Lavorano insieme per dare alla pelle la sua texture e la sua forma. La pelle con alti livelli di collagene ed elastina non è solo di giovane aspetto, ma è anche più forte.

effetto domino“Effetto domino” nella produzione del collagene

La cosa interessante riguardo il collagene? Stimolare la sua produzione produce un effetto domino: più collagene hai, più il tuo corpo è in grado di produrne e mantenerlo. Come stimolare la produzione di collagene

Esistono molti modi per supportare la produzione di collagene nella tua pelle. Alimentazione; in particolare vitamina C (es. agrumi) e acidi grassi essenziali (es. salmone, pesce azzurro)

pillole per stimolare la produzione di collagene

creme antirughe con principi attivi che favoriscono la produzione di collagene

Vitamina C: un altro potente antiossidante è la vitamina C. Può aiutare a proteggere la pelle dai danni del sole. Prima dell’uso e anche tra un uso e l’altro occorre una precauzione: le creme antirughe contenenti vitamina C devono essere conservate in modo da proteggerle dal calore e dai raggi solari. Interessante notare che i cibi a base di vitamina C contengono acido ialuronico, che stimola la produzione del collagene. Assumere cibi ricchi di vitamina C è un aiuto effettivo e naturale per preservare la salute della nostra pelle. Di fatto però la vitamina C è assorbita in quantità maggiori attraverso l’uso locale; per questo, anche in presenza di un’alimentazione corretta, risulta utile applicare maschere o creme alla vitamina C.

Peptidi: Dopo l’impiego nei prodotti per la cura delle cicatrici e delle smagliature, questo ingrediente si è rivelato prezioso anche per la cura delle rughe.

Acido linoleico: L’acido linoleico è stato studiato come un potente fattore antietà della pelle. Difatti, contiene antiossidanti che combattono i radicali liberi nel sangue, con il risultato di cellule della pelle in salute. L’acido linoleico è presente nelle foglie di coriandolo, un’erba comunemente chiamata così nelle ricette; contiene la vitamina C, che è stata collegata all’incremento della produzione di collagene. Gli estratti di coriandolo possono essere acquistati e presi per bocca come agente detossificante.

Alghe marine: Gli ingredienti delle piante marine sono diventati sempre più popolari come parti della routine di bellezza; questo perché molti dei danni della pelle sono causati dall’ossidazione, dall’esposizione della pelle agli elementi come l’inquinamento, che possono danneggiare la crescita delle cellule. Le alghe, ricche di minerali e aminoacidi ad azione ristrutturante, sono in grado di prevenire l’ossidazione che fa perdere elasticità alla pelle.

3. La crema antirughe più efficace non si seleziona in base al costo, ma in base alla concentrazione dell’ingrediente attivo.

crema antirughe efficace 40 anniUna crema antirughe efficace si seleziona in base ai suoi ingredienti e alla loro concentrazione. Il costo non ha una diretta correlazione con l’efficacia della crema antirughe.

In altri termini, non è detto che una crema antirughe più costosa sia anche più efficace di una meno costosa.

Tutto dipende dalla concentrazione di ingredienti attivi: è questa a determina i risultati e la loro durata nel tempo. Non ci resta quindi che informarci sulla formulazione della crema antirughe, per capire se fa al caso nostro!

L’azione di una crema antirughe efficace può essere potenziata. Come?

L’efficacia della crema antirughe dipende da vari fattori:

  • tipo dell’ingrediente attivo presente nella crema
  • concentrazione dell’ingrediente attivo
  • frequenza di utilizzo
  • durata nel tempo dell’utilizzo

Se vuoi incrementare l’efficacia dell’azione della tua crema antirughe utilizza anche tutti questi espedienti; potrai migliorare l’aspetto della tua pelle e mantenerla più giovane. Questi qui sono 6 metodi affidabili.

6 metodi affidabili per una pelle più giovane

1. Affiancare alle creme antirughe altri ingredienti attivi diversi.

Utilizzare la crema antirughe scelta e abbianare un altro trattamento per la cura della pelle non può che potenziare e migliorare ulteriormente la pelle. Una soluzione efficae al 100% è abbinare alla crema SkinXmed un integratore di collagene come Collagenics. Un trattamento d’urto a cicli alternati che parte anche dall’interno apporterà alla vostra pelle un sensibile e veloce ringiovanimento.

2. Trattamento costante della pelle

Leggere le istruzioni per verificare se è consigliato un tempo specifico per il trattamento e vi è una frequenza indicata. In alcuni casi, i miglioramenti potrebbero non essere visibili:

  • perché l’uso della crema è incostante,
  • o perché si è appena iniziato il trattamento.

 3. Bere molta acqua

Bere aiuta a mantenere la pelle idratata, migliorandone l’aspetto.

4. Alimenti a base di vitamina C e acidi grassi essenziali Omega 3

La vitamina C stimola la produzione del collagene. È consigliato inserire nella propria dieta alimenti tipicamente ricchi di questa preziosa vitamina, come arance e pomodori. Anche gli acidi grassi essenziali Omega 3 sono fondamentali per la salute della pelle e utili ad aumentare la densità di collagene nel derma.

5. Proteggere la pelle dal sole

L’esposizione ai raggi UV accelera il naturale processo di invecchiamento della pelle, causando rughe e rendendo la pelle più spessa. È la stessa esposizione al sole a causare le macchie della pelle e la pigmentazione non omogenea. Proteggi la pelle e previeni le rughe limitando il tempo di esposizione al sole ed evitando di esporti al sole negli orari più caldi. Usa delle creme con il filtro solare integrato (almeno un filtro 15); assicurati anche di selezionare i prodotti che abbiano uno spettro ampio, ovvero dei prodotti che blocchino sia i raggi UVA sia i raggi UVB.

6. Non fumare

Altro accorgimento è quello di non fumare. Infatti, il fumo causa il restringimento dei vasi sanguigni nello strato più superficiale della pelle. Questo porta un danneggiamento di collagene ed elastina, fibre che danno alla pelle la sua forza e la sua elasticità; come risultato si ha la formazione prematura delle rughe della pelle.

Ancora non sei soddisfatta? Eccoti quindi infine, la ricetta per una crema antirughe efficace fatta in casa.

Preparare una crema antirughe efficace fatta in casa

A torto, si potrebbe ritenere che una crema antirughe efficace debba contenere gli ultimi ritrovati della chimica per uso cosmetico. In realtà, i rimedi più efficaci contro l’invecchiamento della pelle sono dei semplici ingredienti di origine naturale. Perché dunque non cimentarsi nella preparazione di una crema antirughe efficace, semplice e naturale al cento per cento? Quello che segue è il tutorial per fare una crema efficace in casa grazie a ingredienti che si possono reperire tranquillamente in commercio.

Ingredienti per un barattolo di crema (3 mesi)

Fase A)Fase B)Fase C)
Acqua a 100
glicerina 3
xantana smooth flow 0,3
miele 1
sodio lattato sol. 60% 1
betaina anidra 1
Olio di avocado 1
Olio di cocco 2
Dicaprilyl ether 1
Caprylic Capric Triglicerides 1
Olio di jojoba 1
Burro di cacao 2
Tocoferolo 2
Metilglucosio sesquistearato 3
Cetil palmitato 2
Cera d'api 1
Pantenolo sol. 30% 1
Alk-active Hydra (complesso attivi idratanti) 2
Gel di sodio ialuronato sol.1% 4
BL peptide 19 3
Insaponificabile di olivo 1
Collagene idrolizzato 1
Conservante (nel mio caso Alkeserve complete) 0,6

L’olio di avogado è un emolliente capace di rendere la pelle più morbida al tatto. Spesso utilizzato per il trattamento di psoriasi, eczema e cicatrici, questo ingrediente riesce a dare sollievo e ringiovanire la pelle.

Alcuni studi scientifici hanno riscontrato l’efficacia dell’olio di cocco (purché sia vergine, o puro) nel neutralizzare gli effetti dei radicali liberi; com’è noto, si tratta di entità molecolari che possono danneggiare la pelle. Inoltre, l’olio di cocco sembra poter avere una potente attività antiossidante; il maggiore apporto di sostanze chimiche antiossidanti, consente al corpo di velocizzare la formazione di cellule e vasi sanguigni nelle zone danneggiate; e quindi, in tal modo, favorisce e accelera il processo di auto guarigione. Gli agenti fisici antiossidanti sono noti per i loro notevoli effetti anti invecchiamento; e questa crema antirughe ne è ricca.

Sia la cera d’api che il burro di cacao sono contraddistinti da proprietà antinfiammatorie La ricetta è completata dall’aggiunta di oli essenziali a piacere, per conferire alla crema l’aroma che si preferisce.

Loading...