PASSWORD RESET

Una rivista online per vivere bene

Anti Rughe
Miralash

È facile smettere di fumare se sai come farlo!

176
È facile smettere di fumare se sai come farlo!
5 (100%) 5 votes

Che tu sia un fumatore incallito o occasionale, sei e sarai sempre tale, se non farai niente per cambiare e smettere di fumare!

smettere di fumare

Che tu fumi un paio di sigarette o due pacchetti al giorno, sei e sarai sempre per il resto della comunità dei non-fumatori, un “fumatore” a tutti gli effetti.

Gli effetti dannosi del fumo sulla salute del resto sono noti. È tempo anche per te di cambiare, iniziando una vita di qualità più alta e senza fumo!

Tutti noi possiamo riuscirci. Nessuno ci impone di fumare. Siamo solamente noi gli artefici di noi stessi e delle nostre azioni.

smettere di fumareAnche fumatori incalliti riescono a smettere di fumare di punto in bianco. E non solo grazie alla buona volontà (di quella ne occorre solo una piccola parte), ma per il desiderio di vivere meglio. Ogni sigaretta fumata ci sottrae un po’ della nostra salute, serenità e felicità.

Perché il fumo è nocivo

Comporta il rischio di tumori, infarto e ictus, bronchiti ed enfisema polmonare; porta all’invecchiamento precoce degli organi e della pelle, fa ingiallire denti e mani, provoca alito cattivo, gravi problemi alla circolazione sanguigna… Già lo saprai. Tutti i fumatori lo sanno, anche quelli che hanno iniziato inconsapevolmente.

Da un paio di anni a questa parte sui pacchetti di sigarette campeggiano immagini davvero scioccanti sui danni che può causare il fumo.

Ma le immagini di piedi amputati, polmoni anneriti o l’immagine di una signora che sputa sangue da un fazzoletto, non bastano per mettere in guardia un fumatore. Il fumatore sa benissimo i pericoli che corre nel fumare.

Perché smettere di fumare è difficile

La verità è che fumare non da assolutamente nulla e non offre alcun vantaggio. Se vuoi smettere di fumare ma non riesci è perché hai sviluppato una forte dipendenza dalla nicotina. Questa ti provoca un forte desiderio di fumare (craving), al quale non sai resistere.

Ogni fumatore cerca di giustificare razionalmente perché fuma, ma ogni ragione che espone è falsa e/o illusoria.

Se sei arrivato/a a leggere questo articolo è perché probabilmente anche tu (nel tuo subconscio) stai notando gli effetti del fumo e hai intenzione di smettere una volta per tutte.

Ecco alcuni consigli per aiutarti a smettere di fumare con successo

  1. Test – Prendi coscienza del tuo grado di dipendenza. Fai il test della dipendenza dalla nicotina
  2. Apprendi sintomi e durata dell’astinenza – Acquisisci consapevolezza del tipo e durata dei sintomi da dipendenza che si presenteranno se smetti. Il saperlo ti aiuterà a superare con successo questi momenti di difficoltà, riuscendo nel tuo obiettivo. I sintomi consistono in: forte desiderio di fumare, irritabilità, irrequietezza, aggressività, depressione. Sono più intensi all’inizio, nelle prime 48 ore. Persistono per circa un mese, ma col passare dei giorni diventano sempre meno acuti. Anche dopo 2 o tre mesi si può sentire di tanto in tanto la voglia di fumare. Però progressivamente questo impulso scompare. È possibile liberarsene anche se si ha una dipendenza molto forte.
  3. Procurati degli strumenti di aiuto per smettere di fumare. Puoi farti aiutare da amici e familiari, che potranno incoraggiarti. Valuta di darti un periodo di tempo per fumare la sigaretta elettronica. Ma anche questa genera dipendenza, quindi, dovrai stabilire un periodo e poi abbandonare anche questa.
  4. Puoi decidere di dedicare tempo tutti i giorni al tuo fisico. Ad esempio in palestra, o praticando sport. Fare attività fisica ti permetterà di scaricare la tensione. Anche qualsiasi attività legata al tuo benessere ti ricorderà che desideri abbandonare il fumo.
  5. Partecipa a un gruppo come Community Stop Tabacco in modo da avere un supporto quando ti serve e tanti strumenti utili per riuscire nell’obiettivo.

healthy girl exercise come smettere di fumare

Altri trucchi per smettere di fumare

Bevi tanta acqua

Bere molta acqua al giorno ti permette di disintossicarti dal fumo inalato. In più è stato dimostrato che una buona idratazione aiuta veramente a dissolvere la voglia di fumare.

Evita i caffè

Per i primi mesi di astinenza dal fumo non bere caffè. Si sa che il caffè stimola la voglia di fumare.

Mangia più frutta e verdura

Avrai più energia e sensazione di benessere, il che ti aiuterà a smettere di fumare.

Rilassati e bevi una buona tazza di Ginseng o di Camomilla

Queste due erbe aiutano a rilassare il tuo organismo. Cerca di berne almeno una tazza al giorno, soprattutto nel momento in cui senti più voglia di fumare. Queste erbe ti aiuteranno a calmare e a saziare quella fame nervosa provocata dal fumo.

Dedicati a distrazioni e attività manuali

Nel momento in cui s

 

enti che la voglia del fumo ti sta assalendo, fai qualcosa che impegna mani e mente. Dai libero sfogo alle tue sensazioni!

Cammina molto

Camminare fa molto bene non solo alla circolazione sanguigna, aiutandoti anche ad avere una forma fisica più snella, ma ti consente soprattutto di  scaricare tutta la tensione causata dal desiderio della sigaretta.

Leggi

Esistono diversi libri che possono stimolare il tuo inconscio e darti quella carica in più per dire BASTA PER SEMPRE!

Un aiuto grandissimo che ad oggi ha portato a smettere di fumare migliaia di persone nel mondo, è il metodo del famoso Allen Carr “E’ facile smettere di fumare se sai come farlo”. È nel suo libro EasyWay, con tutte le istruzioni da seguire per riuscire a smettere, e questa volta PER SEMPRE.

Tutto questo dev’essere unito alla cosa più importante: la tua decisione di smettere di fumare. Chi smette di fumare non se ne pente mai. Ottieni quello che veramente vuoi: goderti la vita libero dalla schiavitù del tabacco.

Il fumo produce l’invecchiamento precoce della pelle. Scopri perché e come scegliere una Crema Antirughe Efficace

Lascia una Risposta

Your email address will not be published.